Copenaghen Marathon

Quella che si svolgerà nel 2021 sarà la 42° edizione della Maratona di Copenaghen
Si tratta di un evento che vede ogni anno la partecipazione di molti sportivi, professionisti e non, che raggiungono la capitale danese per dare vita ad una competizione all’insegno dello sport. La prima edizione, come detto, si svolse nel 1980 e vide la partecipazione di poco meno di 1000 concorrenti, 995 per la precisione. Nel corso degli anni però l’interesse per questa manifestazione è continuamente cresciuto fino ad arrivare a oltre 12mila atleti partecipanti. Il motivo è da ricondursi principalmente al fatto che il percorso completamente pianeggiante permette di correre con maggiore facilità e per molti professionisti è un’occasione ghiotta per poter migliorare il proprio tempo personale su questa distanza.

Il percorso della maratona

La partenza della maratona è stata stabilita per le ore 9:30 da Langebro e prevede un percorso che si snoderà lungo le principale strade della città e darà la possibilità agli atleti di toccare diversi punti dove sono collocati splendidi monumenti e alcuni dei parchi verdi più importanti della città come ad esempio di Felled e Kirkegard. Una volta percorsa la distanza prevista, il punto di arrivo è previsto a angerbro (Island Brygge) in prossimità del punto in cui è stata avviata la gara. Come abbiamo accennato, il percorso è prevalentemente pianeggiante: basti pensare infatti che il punto più alto che si raggiunge è di soli 15 metri.
Il tempo complessivo della gara è stato fissato in 6 ore e qualora alcuni atleti al termine delle prime 3 ore non avessero raggiunto i 21 Km di percorrenza, l’organizzazione della gara si riserva il diritto di assicurare la riapertura delle strade per fare in modo che si assicurata la normale viabilità cittadina.

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *